Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

George Trakl : Ballata

Un giardino afoso era la notte.
Non ci dicemmo ciĆ² che ci sconvolse.
Ne furono destati i nostri cuori
e soggiacquero al peso del silenzio.



E non fiorirono stelle quella notte
e nessuno c'era che per noi pregasse.
Solo un demonio rise nella notte.
Siate dannati tutti !  E allora accadde.

Pubblicato il 30/12/2007 alle 19.35 nella rubrica Filosofia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web