Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Cercasi disperatamente Water

Montezemolo fa un appello disperato perchè ci sia un governo tecnico o di scopo che faccia le riforme indispensabili per sbloccare un paese bloccato. La concordia con Veltroni e con i sindacati non è un caso. Tutti e tre i soggetti vogliono lo smantellamento del Welfare e l'emarginazione della Sinistra in questo paese. I sindacati si vogliono trasformare in corporazioni e gestire risorse legate ai fondi pensione, alle casse assistenza aziendali, ai circoli ricreativi. In cambio danno le conquiste avvenute in decenni di lotte fatte nell'attesa del Sol dell'avvenire.


Crisi al buio


Per Montezemolo la riforma elettorale è occasione troppo ghiotta per permettere al Partito democratico di sganciarsi dalla sinistra e di fare la Destra moderata. Il sistema delle Due destre consentirà al sistema delle imprese di egemonizzare il sistema politico e subordinarne le scelte alla competizione internazionale basata sulla riduzione dei costi sociali. Non si capirebbe perchè Montezemolo corra verso l'accordo con i sindacati sui salari, dove in cambio di un piatto di lenticchie si darà una nuova spallata al sistema di protezione sociale italiano e al sistema contrattuale, nel nome di una produttività che vuol dire solo segmentare ancor più i lavoratori al loro interno e costringerli semplicemente a lavorare di più e più intensamente
In tutto questo la Sinistra arcobaleno fa buon viso a cattivo gioco e fa la parte di chi non ha capito niente. In realtà si prepara a tenere il carro lungo la discesa e ad occupare brava brava qualche nicchietta.
Insomma, cercasi disperatamente Water. La voglia di cagare è proprio tanta, in questo paese.

Pubblicato il 29/1/2008 alle 18.9 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web