Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Cesare Pavese : Indisciplina (1)

L'ubriaco si lascia alle spalle le case stupite
Mica tutti alla luce del sole
si azzardano a passare ubriachi.
Traversa tranquillo la strada
e potrebbe infilarsi nei muri,
chè i muri ci stanno.



Solo un cane trascorre a quel modo
ma un cane si ferma
ogni volta che sente la cagna
e la fiuta con cura.
L'ubriaco non guarda nessuno
nemmeno le donne.

Pubblicato il 26/5/2008 alle 21.24 nella rubrica Schegge.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web