Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Ecoballe e Balotelli

Un sedicente giornalista, molto simile all'omino della Bialetti, ha scritto ieri un corsivo dove tra le altre cose afferma che un governo che voglia seriamente espellere i clandestini, deve fare una seria politica di integrazione. Ad es. deve nominare sottosegretario Fouad Allam, regolarizzare Balotelli, assumere un rumeno nel servizio immigrazione della Capitale.




Ecco, direbbe
Gerardo Marotta, questa รจ la classe dirigente meridionale : un accozzaglia di papponi, che dietro l'eloquio forbito, nasconde non solo un' incompetenza abissale, ma nel contempo una malafede macroscopica,al punto da spacciare per "politica di integrazione" atti poco meno che simbolici se non addirittura provocatori.
Questo signore si permetteva pochi mesi fa di ironizzare con aria da navigato giornalista sul programma dell'Unione, come a dire "ma chi lo ha mai considerato"....
Tutto questo con la sola differenza che in quel momento lui era non tanto un navigato giornalista, ma un parlamentare eletto sulla base di un programma sottoscritto dai partiti dell'Unione, per cui stava allegramente sputando nel piatto dove mangiava.
Pensate un po' che rifiuto speciale....

Pubblicato il 27/5/2008 alle 10.31 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web