Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Illogica logica : argomenti con premesse false e premesse vere

Irving Copi analizza nell'argomento (reso formalmente da un'implicazione) la verità o la falsità delle premesse.



A tal proposito, che differenza c'è tra un argomento dove la premessa sia vera ed uno dove la premessa sia falsa ?
Nella lingua italiana il primo può essere anche reso da due proposizioni tra loro coordinate (legate cioè dal funtore "Et"  e cioè Kpq), per cui "Se Leonardo è esistito, la Gioconda è opera sua" può essere tradotta con "Leonardo è esistito e la Gioconda è opera sua". Il secondo invece va tradotto con un periodo ipotetico dove la principale ha uno locuzione tipo "lo stesso" o "ugualmente". Ad es. "Se la Relatività non fosse vera, la terra girerebbe lo stesso intorno al sole", oppure "Se Osvald avesse sparato da solo, Kennedy sarebbe morto lo stesso".
Senza tale locuzione avremmo l'impressione che la principale (il conseguente) sia considerata erroneamente falsa (vedi "Se Osvald avesse sparato da solo, Kennedy sarebbe morto" oppure "Se la Relatività non fosse vera, la Terra girerebbe intorno al Sole")

Pubblicato il 19/7/2008 alle 8.54 nella rubrica Epistemologia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web