Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Un bell'incipit di una poesia di Cesare Pavese

I due uomini fumano a riva.
La donna che nuota senza rompere l'acqua
non vede che il verde
del suo breve orizzonte.
Tra il cielo e le piante si distende quest'acqua
e la donna vi scorre, senza corpo.



Nel cielo posano nuvole immobili.
Il fumo si ferma a mezz'aria.

Pubblicato il 31/7/2010 alle 9.14 nella rubrica Filosofia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web