Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Galbraith : la retorica della Federal Reserve

Le imprese non prendono denaro in prestito perché costa poco, ma perché ritengono che darà profitti. Durante la recessione del 2003 il tasso di interesse della Riserva federale ha subito una dozzina di correzioni verso il basso. In quanto sagge ed efficaci misure contro la recessione, le correzioni in questione hanno incontrato l’approvazione sia della vox populi che di autorevoli commentatori. Che bello questo schema semplice, indolore, apolitico, gestito da professionisti e personalità pubbliche al di sopra delle parti !

 

 

 

Nessuna sgradevole polemica, nessuna inutile controversia. Ma anche nessun effetto.

Alla fine, la ripresa arriverà, ma non grazie ai provvedimenti della Federal Reserve.

 

 

 

 

Pubblicato il 12/3/2011 alle 9.46 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web