Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Illogica logica : la natura della logica

Malatesta si pone il problema di cosa sia la logica, se si tratta di una scienza o di una tecnica, e se sia una scienza deontologica o descrittiva.

 

 

In realtà le diverse opzioni non sono alternative : una scienza descrive relazioni del tipo

se … allora” che possono diventare tecniche nel momento in cui la conseguenza logica diventa un fine pratico da realizzare.

Al tempo stesso la logica descrive strutture idealmente sussistenti che diventano criteri normativi per l’elaborazione di ciò che è dato empiricamente.

Dato un livello ideale di riflessione ed un livello materiale di azione, il primo, una volta descritto, diventa criterio e schema tecnico per la trasformazione del secondo.

La differenza è tra logica pura (descrizione ideale) e logica applicata (inserimento dei dati nello schema logico).

Ad es. lo schema inferenziale “CKpCpqq”, oggetto ideale della logica è criterio e schema tecnico con cui si connettono le proposizioni date “Se piove, prendo l’ombrello” e “Piove” in modo da generare “Prendo l’ombrello”.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 28/3/2011 alle 12.14 nella rubrica Epistemologia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web