Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Il Travaglio dell'Italia : operazione sottosopra

Partecipando alla festa Azzurra di Milano, sotto lo sguardo languido di James Bondi e degli altri intellettuali del gruppo, Silvio Berlusconi ha inaugurato la seconda fase della sua missione : l’Operazione Sottosopra. Il programma è semplice. Dopo aver rovesciato come calzini tutte le istituzioni, i valori, i reati, la logica, il buon senso e il significato delle parole, si tratta di compiere l’ultimo passo : convincere chi si ostina a ragionare normalmente che è matto.

Ad es. , se uno cerca candidati di specchiata moralità e gli si presentano un Dell’Utri (pregiudicato per false fatture) un Berruti (favoreggiamento) un Previti (evasione fiscale) è vivamente pregato di trovare loro un collegio sicuro. Se poi gli capita uno Sgarbi (pregiudicato per truffa aggravata ai danni dei Beni culturali) la cosa migliore è promuoverlo sottosegretario ai Beni Culturali

(Marco Travaglio, 2003)

 

Pubblicato il 5/4/2011 alle 13.59 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web