Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Conto e racconto : la base 10

Ma la base che ha poi storicamente trionfato  è la base 10, un felice compromesso, né troppo grande (con l’inconveniente di troppi segni elementari) né troppo piccola (con l’inconveniente di complicate combinazioni di pochi segni). Inoltre tale base è ben radicata nella costituzione degli arti dell’essere umano (le 10 dita). Il sistema decimale è simmetrico, ed esteticamente gradevole, con una procedura di costituzione periodica dei numeri a tutti livelli praticamente identica ( in pratica non c’è bisogno di basi ausiliarie come nel caso della base 60).

 

 

La vasta diffusione della base 10 è forse legata alla discesa degli Indoeuropei ed all’esistenza di una sola lingua madre nel 2500-3000 a.C., giacché le affinità linguistiche del lessico numerico fanno pensare ad un’elaborazione precedente l’inizio della diffusione. Forse il sistema decimale si è costituito ad un’epoca in cui c’era ancora la comunicazione unicamente orale, per cui i simboli scritti sarebbero addirittura più recenti dei numerali.

       In certe regioni dell’Africa Occidentale già si può vedere l’utilizzo di una base 10: ad es. gli animali possono venir contati infilando conchiglie in una striscia bianca fino al numero di 10, con il quale si infila una prima conchiglia in una striscia blu che fa da supporto mnemonico esterno, si svuota la striscia bianca e la si riempie di nuovo fino sempre a 10 etc.; quando la striscia blu arriva poi a 10 conchiglie (10 decine), si svuota e si mette una prima conchiglia in una striscia rossa (centinaia) etc.

Anche in Cina troviamo un sistema decimale ben sviluppato:

1= yi   5= wu 9= jiu
2= er   6= liù 10= shi
3= san  7= qi
4= si 8= ba
11= shi-yi (10+1)  12= shi-er (10+2) 13= shi-san (10+3)
20= er-shi (2x10)    30= san-shi (3x10)  40= si-shi (4x10) 
100= bai   200= er-bai (2x100)    300= san-bai (3x100)
1000= qian   2000= er-qian (2x1000) 10000= wan

               

            

   

                    

 

 

53.781

Cinquantatremilasettecentottantuno                      33 lettere in italiano letterale

Wu-wan san-qian qi-bai bai-shi yi                     24 lettere in cinese

Cinquediecimilatremillesettecentoottodieciuno       45 lettere traducendo in italiano letterale

 

Dal precedente specchietto si vede che comunque il sistema cinese è meno rispettoso delle regole del sistema decimale in quanto ad es. 10000 che da noi è chiaramente dieci-mila, in esso è un termine coniato ex-novo (wan)

 

Pubblicato il 5/4/2011 alle 9.32 nella rubrica Conto e racconto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web