Blog: http://pensatoio.ilcannocchiale.it

Conto e racconto : la divisione egiziana

La divisione pure va per duplicazioni, ma procedendo in senso inverso e si fa senza resto (altrimenti sarebbe tutto molto più complicato)

es. 1476:12

1*        12*                  768+384+192+96+24+12= 1476

2*        24*                  64+32+16+8+2+1= 123

4          48                    Il risultato è 123.

8*        96*

16*      192*

32*      384*

64*      768*

            1536                    

Questo tentativo era empirico, approssimato, per tentativi ed errori, lento.

 

Potrebbe essere considerato un’anticipazione primitiva della tavola pitagorica, ma d’altro canto ne sembra anche un tentativo di estensione empirica

Esso non è riassumibile in un algoritmo e dunque non è universalizzabile.

Il carattere analitico della matematica sembrerebbe il frutto di processi storici, dovuti forse alla sistematizzazione della materia.

Pubblicato il 23/5/2011 alle 9.30 nella rubrica Conto e racconto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web